Episodio 6×03 – La fatina dei denti (Smokey and the bandit)

 

Titolo originale USA: Smokey and the bandit
Titolo italiano: La fatina dei denti
Trasmesso in USA: 9 ottobre 2011
Trasmesso in ITALIA: 9 febbraio 2012, FoxCrime – SKY
Scritto da: Manny Coto
Diretto da:  Stefan Schwartz
Guest star: Mos Def (Fratello Sam)


L’uomo che Travis ha colpito con la pietra è tenuto prigioniero da lui e Gellar in una vecchia chiesa in rovina.  Travis dice all’uomo che deve pentirsi dei suoi peccati e implorare perdono a Dio, altrimenti le cose si mettono male. La Omicidi viene chiamata su una nuova scena del crimine. E’ stato trovato il cadavere di una donna. Masuka è sicuro che si tratti di una prostituta. Dexter nota che la vittima ha un dente scheggiato. Masuka dice che sicuramente è stato causato dalle botte prese. Dexter è sicuro che qualcuno ha provato a strapparglielo ma non dice niente. Deb sta controllando dei fascicoli per scegliere il detective che prenderà il suo posto. LaGuerta si mette in mezzo scegliendone uno al posto suo ma Deb dice che ci deve pensare. Dopo messo a letto Harrison, Dexter prende un quaderno di quando era ragazzo con ritagli di giornali riguardanti un killer chiamato “la fatina dei denti”. Aveva ucciso quindici prostitute nell’Oregon e a tutte mancavano gli incisivi laterali. Dexter è convinto che ci sia un legame con la vittima trovata la mattina anche se gli omicidi risalgono a venti anni fa e ora il killer dovrebbe aver circa settanta anni. Il giorno dopo, Dexter si dirige a una casa di riposo vicino alla zona in cui è stata trovata la vittima. Scopre che ci sono solo tre persone dell’Oregon e tra questi c’è un certo Walter Kenney, trasferitosi a Miami 5 anni fa. Intanto alla centrale, Masuka mostra alla sua tirocinante le prove sul caso del killer del camion del frigo,perché si ricorda che lei a lezione aveva detto che era rimasta colpita dal caso. Le fa vedere la mano di una vittima con le unghie pitturate di colori diversi e lei dice che lo aveva fatto anche lei tanto che era ossessionata da quel caso. Deb parla con la squadra dei due casi: la prostituta e il caso dei serpenti. Secondo Quinn dovrebbero divulgare la notizia dei serpenti ma Deb non è d’accordo. In quel momento arriva LaGuerta la quale invece è d’accordo con Quinn. Deb un po’ infastidita,accetta. Dexter riesce ad avvicinarsi al signor Kenney.  Mentre parlano, nota che ha un dente finto…lo stesso che la fatina dei denti toglieva alle sue vittime. Kenney  gli chiede se domani lo accompagna a comprare delle cose e Dexter accetta. Dexter cerca Kenney nel database criminale e l’uomo è segnalato come vittima,infatti la mamma di Kenney fu arrestata per aver picchiato il figlio sul volto in pubblico e forse così ha perso il dente. Il giorno dopo, Dexter accompagna Kenney. Lui chiede di restare in macchina e fa scendere Dexter a prendere delle medicine per lui e alcune riviste porno. Quando Dexter torna, Kenney gli dice che deve fargli fare un ultimo viaggio. Si fa lasciare in un posto pieno di garage e mentre Dexter va via, si chiede cosa ci sarà mai in quello di Kenney. L’uomo tenuto prigioniero da Travis e Gellar riesce a liberarsi, ma Travis lo ferma. L’uomo chiede perdono e Gellar dice a Travis che ormai il prigioniero è pronto. Dopo Dexter va a vedere cosa c’è nel garage di Kenney e dentro ci trova una scatola con i denti delle vittime. Durante il ritorno, lo chiama Kenney che gli chiede di andarlo a prendere perché si è perso. Dexter lo va a prendere e Kenny entra in macchina e dopo poco gli punta la pistola contro dicendogli che sa che il suo vero nome è Dexter e che è della polizia di Miami, perché ha letto il libretto della sua macchina quando Dexter lo ha accompagnato a comprare le medicine. Dexter per uscire da questa situazione, guida dritto verso una rete. In centrale, Masuka invita la sua tirocinante ad uscire e lei accetta; Deb dice a LaGuerta che come tenente ha scelto Mike Anderson di Chicago e LaGuerta che non è assolutamente d’accordo, le dice che se la cosa va male,la responsabilità è di Deb. Dopo poco arriva Mike Anderson che inizialmente non crede che sia Deb il tenente. Lei lo fa accomodare nel suo ufficio per parlare. Intanto Dexter decide di uccidere Kenny soffocandolo in modo da causargli un infarto. La tirocinante di Masuka ruba dallo scatolo delle prove del killer del camion del frigo, la mano della vittima e se la mette in borsa. Mentre Dexter cerca di mettere nel contenitore il suo vetrino con il sangue di Kenny, lo fa cadere a terra ed ora non sa come rimetterli in ordine e questo lo sconvolge. A fine episodio, c’è gente per strada che assiste a un qualcosa di macabro: ci sono due cavalli per strada che portano due manichini composti da alcune parti umane che appartengono all’uomo tenuto prigioniero da Gellar e Travis,infatti uno dei due manichini ha la testa di quell’uomo.

Episodio 6×03 – La fatina dei denti (Smokey and the bandit)ultima modifica: 2011-10-20T23:43:00+02:00da dolcecanto83
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento