Episodio 5×08 – Una visita inattesa (Take it)

Titolo originale USA: Take it
Titolo italiano: Una visita inattesa
Trasmesso in USA: 14 novembre 2010
Trasmesso in ITALIA: 29 aprile 2011, FX – SKY
Guest star: Peter Weller (Stan Liddy), Deborah Carson (giornalista #1), Jonny Lee Miller (Jordan Chase), Liza Colón-Zayas (Paloma Aragon), David Paetkau (Owen), Chris Vance (Cole Harmon), Marissa Skell (Miranda)

 

Dexter decide di partecipare al seminario di Jordan Chase per prendere Cole e ucciderlo. LaGuerta viene assalita dalle domande dei giornalisti sulla sparatoria al club e la probabile colpevolezza degli agenti sulla morte di persone innocenti nel club. Quando LaGuerta arriva in centrale, chiede se è arrivato il rapporto balistico. Angel dice che ci sono buone notizie siccome i colpi estratti dalle vittime sono dei fratelli Fuentes e non loro. LaGuerta dice che sono buone notizie ma sono lontani dalla conclusione, perchè in base alla dichiarazione del sindaco,sono nei guai. LaGuerta dice che è davvero così,perchè l’operazione era troppo rischiosa e per colpa loro due persone innocenti sono morte dato che se non si fossero appostati,non ci sarebbe stata nessuna sparatoria,quindi non devono illudersi perchè ci saranno delle conseguenze. Quinn chiede a Deb come sta. Deb dice che anche se ha ucciso una persona,non prova niente. Dopo il seminario, Dexter riceve una chiamata da Lumen. Lei gli dice che non ha scoperto come si siano conosciuti Cole e gli altri,ma su Cole ha scoperto che era nei Marines e che fu congedato con disonore per aver picchiato un superiore. Dexter saluta Lumen perchè Cole si sta avvicinando. Cole gli dice che Jordan lo ha riconosciuto dal palco e vorrebbe parlargli. Cole accompagna Dexter nella stanza di Jordan. Jordan dice a Dexter che sa cosa ha passato, sa di Rita e di Trinity,perchè ha seguito il caso con molta attenzione,dato ne è rimasto colpito. Dexter gli chiede come mai ha voluto incontrarlo. Jordan dice che è interessato alla sua storia,ma ora deve prepararsi per la prossima sessione e la prossima volta gli farebbe piacere parlare più a fondo della sua situazione. Dexter accetta. LaGuerta chiama Deb nel suo ufficio. LaGuerta le dice che bisogna dare la colpa a qualcuno e le viene in mente l’agente Manzon dato che la sua carriera subirebbe il danno minore. Deb non è d’accordo,perchè dovrebbero affrontare le conseguenze tutti insieme,quindi è meglio che ci pensa prima di prendere decisioni. Intanto Lumen riceve una chiamata dal suo ex fidanzato il quale le dice che si trova a Miami e vorrebbe incontrarla e si danno appuntamento per il giorno dopo. Dopo la chiamata, arriva Dexter e le dice che domani deve comprare del materiale, perchè devono sistemare la stanza in cui ucciderà Cole. Lei gli chiede quando ha intenzione di ucciderlo. Dexter le risponde che ha prenotato la stanza accanto a quella di Cole e lo farà l’indomani di sera. Lumen incontra Owen,il suo ex. Lui è molto felice di vederla e le dice che manca a tutti però capisce quello che lei prova,infatti sente anche lui il desiderio di andare via,ma vuole farlo con lei e in quel momento le mostra due biglietti per un viaggio intorno al mondo. Lei dice che non può partire così all’improvviso. Lui le dice che può prendersi una notte per pensarci,perchè capisce che è stata una cosa improvvisa; poi le dice che lui ci andrà lo stesso ma preferirebbe con lei. Deb è a casa di Quinn e guarda la tv… c’è un’intervista dei giornalisti a LaGuerta. LaGuerta conferma che Deb era a capo dell’operazione. Deb in quel momento si rende conto che LaGuerta sta per dare la colpa a lei. Una giornalista chiede se è vero che Deb è stata messa in congedo disciplinare. LaGuerta dice che oggi ha inizio la sua sospensione. Lumen è in macchina con la spesa per Dexter. Fa marcia indietro e urta la macchina di qualcuno. L’uomo esce dalla macchina ed è Stan Liddy. Lui le fa vedere il danno che lei gli ha provocato alla macchina. Lei vorrebbe pagarlo ma Stan le dice che preferisce affidarsi all’assicurazione,così le chiede se ce l’ha e siccome devono scambiarsi i dati,lui scopre come si chiama. Dopo Lumen chiama Dexter per dirgli che si trova nell’hotel in cui si trova lui. Dexter la porta nella stanza e Lumen gli racconta di Owen. Intanto iniziano a sistemare la stanza per Cole. Deb va a parlare con LaGuerta. LaGuerta le dice che questa situazione durerà poco. Deb le dice che è solo la parola di lei contro la sua e tutti si trovavano lì e hanno visto. LaGuerta le risponde che invece qualcuno non è d’accordo con la sua versione dei fatti. Deb le chiede chi della squadra LaGuerta ha costretto a mentire e Deb scommette che si tratta di Angel. LaGuerta le dice di calmarsi,perchè il suo reintegro potrebbe venire posticipato. Lumen chiede a Dexter come mai ha appeso le foto delle vittime. Dexter dice che gli piace che Cole veda come ha distrutto la vita di quelle donne. Lumen gli dice che lui non lo sta facendo solo per lei, che non è la prima volta per Dexter,Boyd non è stato il primo. Dexter non risponde perchè sente Cole entrare ma è con una donna e devono rimandare. E’ mattina e Dexter e Lumen sono rimasti in quella stanza ma ormai Cole è al seminario. Dexter rassicura Lumen che ucciderà Cole e lo aspetterà vicino all’ascensore di servizio per prenderlo. Stan Liddy va trovare Quinn e gli dice che la ragazza che vive nella casa di Dexter si chiama Lumen Pierce,di Minneapolis e che si doveva sposare tre mesi fa ed è comparsa a Miami una settimana prima che Rita venisse uccisa. Dexter è al seminario e appena vede Cole allontanarsi,si alza per raggiungerlo all’ascensore ma in quel momento Jordan lo chiama sul palco per parlare della morte di Rita. Dexter sale sul palco e racconta la sua storia. Lumen esce dalla stanza di Cole e quando è quasi all’uscita dell’hotel, sente la voce di Dexter e si ferma ad ascoltare quello che dice. Purtroppo Cole la nota e la riconosce; Lumen scappa e mentre corre cerca di chiamare Dexter che vede la sua chiamata. Lumen si chiude nella stanza ma Cole la prende. Dexter però entra nella stanza e attacca Cole. Ora Cole è steso come tutte le vittime di Dexter,ma Dexter prima di ucciderlo,vuole sapere i nomi degli altri,però Cole non parla. Dexter gli fa un taglio sul viso per prendere il sangue di Cole e metterlo su uno dei vetrini che Dexter colleziona,poi lo uccide. Dexter confessa a Lumen che davvero non è la sua prima volta e che l’aver visto sua mamma uccisa davanti a lui,lo ha cambiato. Dopo Dexter le dà il vetrino. In centrale arriva l’agente Manzon con la sua roba in un pacco. Deb le chiede se si trasferisce lì; l’agente Manzon le dice che LaGuerta le ha detto di portare un po’ delle sue cose lì al dipartimento. Deb arriva alla conclusione che è stata lei a confermare la versione di LaGuerta e glielo dice. L’agente dice a Deb che lei la ammira e ha sempre voluto imparare da lei. Deb le dice che quello che ha fatto non lo avrebbe mai imparato da lei e se ne va. Fuori, Deb incontra Angel che le dice che sta dalla sua parte e farà il possibile per aiutarla. Lumen non si presenta all’appuntamento con Owen e va sulla barca con Dexter per gettare in mare le buste con le parti del cadavere di Cole. Ma c’è qualcuno che li osserva e scatta foto… Stan Liddy.

Episodio 5×08 – Una visita inattesa (Take it)ultima modifica: 2010-11-20T00:31:00+01:00da dolcecanto83
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento