Episodio 5×06 – Ogni cosa è illuminata (Everything is illumenated)

Titolo originale USA: Everything is illumenated
Titolo italiano: Ogni cosa è illuminata
Trasmesso in USA: 31 ottobre 2010
Trasmesso in ITALIA: 15 aprile 2011, FX – SKY
Guest star:
Sean O’Bryan (Dan Mondale), Peter Weller (Stan Liddy), Chad Allen (Lance Robinson), Julia Stiles (Lumen Ann Pierce)

 

Dexter ha scelto la sua prossima vittima: Lance Robinson. Lance naviga su internet e prende parte a incontri casuali con uomini innocenti. Intanto Lumen è davanti a uno specchio che si prepara e si mette una parrucca. Alla centrale, Deb ripete a tutti le loro posizioni al club Mayan. Intanto arriva il capitano Matthews che non è d’accordo sullo sprecare risorse per controllare quel club,perchè i fratelli Fuentes potrebbero non tornare in quel club. Deb dice che l’unico motivo per cui i Fuentes fanno prelevare soldi alle loro vittime,è per pagare il servizio al tavolo in quel club. Angel interviene dicendo che le date delle rapine ai bancomat,corrispondono alle sere in cui i Fuentes sono andati in quel club e hanno usufruito della sala VIP. Il capo dice che se si faranno vedere in quel club,vorrà dire che ci sarà qualcuno che giace senza testa sul pavimento del salotto. Quando il capo se ne va,LaGuerta lo raggiunge e gli dice che lei è d’accordo con la sua squadra. Mattews dice che proprio perchè è sua,è lei responsabile. Dopo Angel va da LaGuerta e le fa notare che Metthewes non è proprio dalla loro parte. LaGuerta dice che forse la storia della rissa al bar non li aiuta. Angel non si aspettava che lo sapesse anche lui. LaGuerta dice che è normale… un agente della narcotici è stato sospeso a causa di quella rissa. Angel dice che invece è stato sospeso per colpa di lei; è lei che è andata dagli Affari Interni ed è stata lei a far licenziare Stan Liddy. LaGuerta dice che lo ha fatto per lui. Angel le risponde che poteva vedersela da solo e che è una bugia…lei lo ha fatto per se stessa,perchè ora che sono sposati,un errore di Angel ricade anche su di lei. Deb va da Quinn ma lui non la fa entrare e le chiede se può dargli un’ora. Lei si arrabbia,pensa che ci sia un’altra e invece le apre la porta e le presenta Stan Liddy. Quinn le spiega che Stan ha avuto dei problemi con gli Affari Interni ed è stato sospeso,quindi lo stanno preparando per l’incontro di domani con il suo rappresentante sindacale. Deb gli chiede scusa e gli dice che si vedranno dopo. Stan prende in giro Quinn perchè va a letto con la sorella dell’uomo su cui sta indagando. Quinn taglia corto e gli dice che vuole sapere cosa ha trovato su Dexter. Stan dice che Dexter è pulito tanto da sembrare finto. Quinn dice di pensare la stessa cosa e che vorrebbe tanto sapere cosa nasconde Dexter. Dexter per avvicinare la sua prossima vittima,si finge uno di quegli uomini che si incontrano con Lance. Appena Lance gli si avvicina, Dexter gli fa la siringa e inizia a sistemarlo per bene. In quel momento chiama Lumen ma Dexter attacca. Lumen richiama e Dexter riattacca,ma poi lei gli manda la foto di un uomo morto e Dexter la chiama subito. Lumen gli dice di aver sparato a uno degli uomini che le hanno fatto del male e che si trova al porto alla baia Bayshore o forse Biscayne,non ricorda, e che ha bisogno del suo aiuto. Dexter le dice di restare lì e non fare niente. Dexter mette nel cofano il corpo di Lance ,ancora è sotto effetto del sedativo, e va da Lumen. Dexter arriva e le chiede di mostrargli il corpo,ma quando arrivano nel punto in cui dovrebbe esserci il corpo,trovano solo un sacco di sangue e niente corpo. Dexter segue le tracce di sangue per trovare il corpo ma è arrabbiato con lei.Lumen gli dice che è sicura di aver ucciso la persona giusta,si è ricordata l’odore,dato che la tenevano bendata. Dexter non è convinto e le chiede se almeno gli ha preso il cell. Lei dice di no e Dexter le dice che l’uomo potrebbe aver già chiamato la polizia. Mentre Angel e Deb stanno sorvegliando il club,ricevono una chiamata: un possibile omicidio al porto Baywater,magazzino 12. Prima di andare via, Angel guarda nel monitor con cui stanno controllando che succede nel club, e nota una ragazza. Mentre Dexter sta ancora cercando il corpo dell’uomo con Lumen,riceve l’avviso di una scena del crimine al porto di Baywater,magazzino 12 e si rende conto che è proprio dove si trova adesso con Lumen. Dexter dice a Lumen che hanno ancora un po’ di tempo, perchè le pattuglie che sono fuori non possono muoversi finchè non arriva la omicidi sulla scena. Lumen gli chiede se è un poliziotto; Dexter dice che non lo è. Lumen vuole sapere cosa fa e Dexter dice che è complicato. Alla fine riescono a trovare l’uomo e Dexter decide di legarlo. Intanto Angel,che ha deciso di restare a controllare il club, vi entra e avvicina quella ragazza. Dexter cerca di salvare l’uomo perchè non sa chi sia,non sa se è quello giusto. L’uomo dice di chiamarsi Dan Mendell e confessa di non aver fatto nulla. Dexter gli controlla il portafogli per vedere se dice la verità: si chiama Dan Mendell ed è un dentista per bambini. Lumen continua ad insistere che è lui lo stupratore. Dexter porta Lumen in disparte per riprenderla e intanto Dan vede a terra, vicino a lui, il cell di Lumen. Dexter si accorge che Dan sta parlando al telefono e dice a Lumen di stare un attimo zitta. Dan sta dicendo a qualcuno che Lumen è viva e gli ha sparato. Quando Dan si gira e vede Lumen, le dice che la troveranno. Dexter gli si avvicina e lo uccide. Dexter dice a Lumen che devono sbrigarsi a pulire,perchè a momenti arriva la Omicidi. Deb e la squadra arrivano sulla scena. Masuka segue le tracce come ha fatto Dexter e con lui c’è Deb. Intanto Dexter è in macchina a mettersi una camicia pulita e Deb lo chiama. Dexter si scusa per il ritardo ma mentre parlano, Lance ,che è nel cofano,si sveglia. Deb gli dice che stanno seguendo le tracce di sangue e Dexter cerca di sbrigarsi. Dexter scende dalla macchina e avvisa Lumen che la polizia sta arrivando e le dà l’indirizzo di casa sua. Mentre parlano, Dexter sente un rumore; si tratta di Lance che sta scappando. Dexter riesce a prenderlo prima che Deb e Masuka lo vedono. Quando ormai lui ha sistemato tutto, Deb e Masuka vedono la macchina di Dexter ed entrano nel magazzino. Dexter ha posizionato Lance con una pistola accanto al corpo di Dan. Angel porta la ragazza del club,Jasmin Aragon, in centrale. Angel la presenta a LaGuerta e le dice che la ragazza è amica dei fratelli Fuentes ed ha anche un sacco di accuse per droga,quindi si potrebbe fare un accordo. Angel va a parlare in disparte con LaGuerta e le dice che ha notato la ragazza subito perchè indossava una collana di Santa Muerte e aggiunge dicendo che se fanno cadere le accuse di droga,riuscirà a convincere i Fuentes ad andare al club. Poi le chiede scusa per quello che ha detto; LaGuerta dice che aveva ragione…lei è andata agli Affari Interni, perchè non voleva macchie sulla carriera di suo marito. Angel le promette che non le sarà mai di intralcio. Deb dice a Quinn che per lei non è solo sesso… che ci tiene a lui. Quinn dice che per lui è lo stesso. Dexter torna nella casa dove ha vissuto con Rita,perchè è lì che ha mandato Lumen. La trova nella vasca e gli fa un certo effetto. Lumen gli dice che ha visto le foto di Rita e dei bambini e Dexter le conferma che è un padre anche se con lui per ora c’è solo Harrison e gli altri due sono dai nonni. Lei gli racconta che avrebbe dovuto sposarsi e il giorno del matrimonio si è sentita come soffocare,desiderava qualcosa di più,ma poi se ne è andata ed è successo tutto il resto. Inoltre gli dice che per stare meglio,deve trovare tutti gli altri. Dexter pensa che non potrà mai vendicare la morte di Rita,ma potrà aiutare Lumen a vendicarsi.

Episodio 5×06 – Ogni cosa è illuminata (Everything is illumenated)ultima modifica: 2010-11-05T12:28:00+01:00da dolcecanto83
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento