Episodio 3×08 – Effetto farfalla (The Damage A Man Can Do)

Titolo originale USA: The Damage a Man Can Do
Titolo italiano: Effetto farfalla
Trasmesso in USA: 16 novembre 2008
Trasmesso in ITALIA: 6 novembre 2009, FX – SKY
Scritto da: Scott Buck
Diretto da: Marcos Siega
Guest star: Valerie Cruz (Sylvia Prado), Anne Ramsay (Ellen Wolf), Jerry Zatarain (Mario), Jeff Chase (Billy Fleeter), Kristin Dattilo (Barbara Gianna), Jimmy Smits (Miguel Prado).


Miguel procura a Dexter una nuova vittima: Billy Fleeter. Miguel spiega a Dexter che questo uomo ha problemi di droga, con il gioco d’azzardo e che più di una volta ha saldato il suo debito con gli allibratori lavorando come riscossore. Dexter chiede se lo faceva rompendo dita. Miguel risponde dicendo che Billy sfonda crani con una mazza da baseball. Miguel dice che lui ha seguito il caso due anni fa ma non è riuscito a trovare le prove; poi dice che non vuole che Dexter lo uccida ma vuole farlo lui. Dexter dice che non è una buona idea. Miguel vuole che lui almeno ci pensi. Intanto Deb ha passato la notte da Anton e la mattina, dopo essersi fatta la doccia,apre una scatola di cereali per fare colazione e ci trova dell’erba. Dopo dice ad Anton,in modo molto freddo,che deve andare a lavoro. Alla centrale hanno fatto radunare i giardinieri per interrogarli mentre Dexter nella stanza in cui lavora,è al pc a fare ricerche su Billy Fleeter. Deb interroga il signor King,conosciuto sulla scena del crimine della seconda vittima. Deb gli mostra un foglio e gli chiede se ha mai lavorato a uno di quegli indirizzi. Lui dice di no,perchè quelli sono lavori del comune mentre lui lavora in proprio. Deb gli dice che le serve una lista di tutti i suoi impiegati. Il signor King dice che potrebbe portarle una copia delle buste paga. Per lei va bene. Laguerta dice ad Angel che lei deve andare ad una cena per i poliziotti morti e gli chiede se vuole farle da accompagnatore. Angel dice che è già occupato. La sera stessa Miguel e Dexter vanno al casinò dove c’è Billy. Miguel chiede a Dexter se si devono avvicinare all’uomo. Dexter dice che si limiteranno ad osservare e basta per imparare le abitudini di Billy e più tardi si presenteranno,ma che  per adesso è meglio che non si facciano notare dato che ci sono anche telecamere ovunque. Aggiunge poi dicendo che la regola numero uno del codice è non farsi beccare. Miguel chiede quale codice. Dexter dice che è solo una serie di precauzioni. Alla centrale, Deb chiede a Quinn se quando lui ha fermato Anton era solo per possesso di droga,era solo erba o coca. Quinn dice che crede sia stata per erba. Spiega che non ricorda poi bene,siccome i casi sono stati tanti ma che comunque c’è tutto scritto da qualche parte. Deb dice che è vero,ci sono i dossier sugli informatori. Deb chiama Anton chiedendogli il suo numero di informatore perché lei deve stilare un rapporto. Anton chiede cosa sia. Deb dice che è il numero che dovrebbe comparire sui suoi assegni,in quanto informatore. Anton chiede quale assegni. Deb gli dice che sono quelli che gli arrivano dal Comune. Anton dice di non aver mai ricevuto assegni ma di essere sempre stato pagato in contanti da Quinn. Deb dice che allora se lo farà dare da Quinn. Laguerta chiede ad Ellen se vuole accompagnarla alla cena per i poliziotti morti. Lei accetta. Il signor King è alla centrale con Deb e Quinn. Quinn legge la sua lista e nomina Santiago Romirez. Il signor King dice che questo uomo non lavora più per lui,è stato investito. Poi Deb legge il prossimo della lista… Mario Astorga. Il signor King dice che è quello che ha trovato il corpo della vittima sulla seconda scena del crimine. Parlando di lui,il signor King dice che Mario è un tipo irascibile,che viene dal Nicaragua,ma dovette andarsene,perché la polizia lo stava cercando per aver ucciso un tizio con un coltello. Deb chiede se sa dove possono trovare Mario. Il signor King dice che non sa dove vive ma che domani sarà al Bayside Park. Rita chiama Dexter e gli chiede se ha preso le fedi nuziali. Dexter dice che sta cercando ma ce la farà. Deb dice a Quinn che lei non riesce a trovare Anton nel database degli informatori. Quinn dice che Anton non è ufficialmente un informatore. Quinn spiega che lui non ha mai messo a rapporto l’arresto di Anton,quindi non risultano precedenti penali. Dice di avergli fatto solo un favore e questa cosa ha risparmiato a lui un bel po’ di scartoffie. Deb è arrabbiata perché loro lo hanno usato come esca e Anton ha messo a rischio la sua vita senza essere nemmeno obbligato legalmente a collaborare con loro. Quinn è sorpreso che lei se la prenda tanto e capisce che sono stati a letto insieme. Alla fine dice anche che Yuki le ha detto tutto del poliziotto morto per colpa sua. Mentre Deb va via,lui dice che lei non sa di cosa sta parlando. Dexter e Miguel sono in macchina davanti casa di Billy aspettando che lui esca per intrufolarsi nella casa. Quando Billy se ne va,i due entrano in casa. Miguel chiede cosa stanno cercando. Dexter dice che stanno cercando prove della sua colpevolezza e siccome sanno che lui uccide gente a mazzate, devono cercare qualcosa simile a una mazza. Miguel la trova e su di essa Dexter trova del sangue. A Miguel basta quella come prova,ma Dexter vuole essere più attento prima di agire. Miguel dice che tutti i giocatori d’azzardo hanno dei registri,quindi dovrebbe esserci un libro mastro in casa. Dexter lo trova. Dexter dice che agiranno se il sangue trovato sull’arma,coincide con le vittime. Deb dice ad Anton che lui è libero dal dipartimento della polizia,non è più un informatore. Anton chiede come mai. Deb dice che i documenti necessari non sono mai stati presentati. Deb vuole metterlo sotto protezione. Anton non vuole,perché se è libero,vuole esserlo davvero. Si danno appuntamento per il giorno dopo a colazione. Dexter e Miguel sono in un negozio per comprare tutto il necessario. Dexter gli chiede se già ha idea di come uccidere Billy. Miguel dice che vorrebbe farlo con una pistola. Dexter dice non va bene,perché lascerebbe troppe prove. Miguel chiede come deve ucciderlo. Dexter prende un coltello. Dexter dice che creerà un kit da principiante solo per Miguel. Come posto in cui uccidere Billy,scelgono una sala piena di slot machine ed insieme la preparano per l’ “evento” . Dexter dice che ci sarà molto sangue e quindi chiede a Miguel se ce la può fare. Miguel è pronto. Dopo la cena per i poliziotti morti, Laguerta ed Ellen si fermano a bere qualcosa.
Miguel e Dexter sono in un bar a guardare una partita e sono seduti vicino a Billy che è arrabbiato per la scommessa persa. Quanto Billy se ne va,Miguel e Dexter aspettano un attimo e poi vanno anche loro e mentre vanno all’uscita,un uomo saluta Miguel. A Dexter non piace che qualcuno abbia riconosciuto Miguel quindi gli dice che non faranno ancora niente. Addirittura vuole liberare la stanza che avevano preparato per l’omicidio. Miguel gli dice di stare tranquillo e che decideranno con calma domani. Intanto Deb chiama Anton ma ancora una volta è costretta a lasciargli un messaggio in segreteria,perché non risponde. Dopo chiama Dexter per invitarlo a colazione,ma lui dice di averla già fatta. Deb gli chiede cosa ci fa sveglio così presto e Dexter dice che Rita gli ha chiesto di prendere gli anelli nuziali. Deb si offre di aiutarlo. Al negozio, Deb gli consiglia di prendere a Rita un anello di fidanzamento. Quinn e Deb sono in macchina aspettando che si faccia vivo Mario. Deb gli chiede se quel poliziotto è morto a causa sua. Quinn dice che Yuki era sua partner alla narcotici e c’era un altro detective nella squadra,ossia Stewart il quale ha sparato a uno spacciatore di droga disarmato. Deb dice di ricordare l’accaduto aggiungendo che poi Stewart si diede all’alcool finchè poi non si è ucciso. Deb gli chiede come mai Yuki dà la colpa a lui. Quinn dice che Stewart aveva un problema con la metanfetamina  e lui lo sapeva e invece di denunciarlo,ha deciso di proteggerlo. Mario è arrivato,così Deb e Quinn escono per prenderlo e portarlo in centrale. Dexter dice a Miguel che non uccideranno quell’uomo. Miguel dice che non è un problema che uno lo ha riconosciuto al bar,perché nessuno farà un simile collegamento una volta scomparso Billy Fleeter. Dexter non vuole rischiare. Miguel non capisce perché Dexter debba seguire un codice,ma per Dexter è importante. Miguel gli dice che già una volta gli ha raccontato del suo brutto rapporto con il padre ma non gli ha mai detto di quando lui lo ha gonfiato di botte e lo ha scaraventato giù per le scale e quanto questo gli sia piaciuto. Continua dicendo che è stata la prima volta nella sua vita che si è sentito così potente come se potesse avere sotto controllo qualcosa,e da quella volta ha tentato nuovamente di provare quella sensazione,quindi quando Dexter gli parla dell’oscurità che ha dentro,lui lo capisce,però lui vorrebbe tanto farne uscire un po’ della sua.
Quinn e Deb stanno interrogando Mario,ma lui dice di non sapere niente. Quinn chiede come mai George King pensa il contrario. Mario sembra molto spaventato dal signor King. Deb chiede perché ha paura di lui,cosa potrebbe fargli. Mario chiede di essere rimandato in Nicaragua. Deb e Quinn decidono di emettere un comunicato per trovare il signor king. Deb va al locale dove si esibisce Anton e non solo non lo trova,ma le dicono che non riescono a contattarlo,non risponde al cel. Intanto Dexter e Miguel sono in casa di Billy quando lui entra e Dexter lo addormenta con la siringa per portarlo nella sala che hanno preparato per lui. Ora si trovano nella stanza e c’è Billy steso,pronto per essere ucciso. Miguel ringrazia Dexter perché gli sta permettendo di partecipare. Dexter mette il coltello sul tavolo su cui è steso Billy e lo gira facendo arrivare il coltello vicino a Miguel. Miguel lo prende e uccide Billy. Dexter chiede a Miguel di tornare a casa,perché ora se la vede lui a sbarazzarsi del corpo,perché è sua la specialità non lasciare tracce. Deb è preoccupata,quindi decide di andare a vedere se Anton è nel suo appartamento ma non lo trova e quando esce dall’appartamento nota una cosa…gli alberi potati. Quindi pensa che lo scorticatore abbia preso Anton. Dexter dà l’anello di fidanzamento a Rita e lei è davvero felice del gesto. A fine episodio,vediamo Miguel che bussa a una porta e ad aprirgli è Ellen.

Episodio 3×08 – Effetto farfalla (The Damage A Man Can Do)ultima modifica: 2008-11-18T17:25:00+01:00da dolcecanto83
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento